Gli allievi

Gli allievi

.
Sono
Per me l’Aikido è…

Cristian L.
3° Dan

“Penso che il continuo lavoro relativamente a ciò che ci circonda (nei confronti di uke) e al centro dell’azione (nei confronti di noi stessi), porti a sviluppare un equilibrio, interno ed esterno, essenziale in una situazione marziale, ma che va al di là della situazione marziale stessa e rende l’esperienza dell’Aikido trasferibile alla vita di tutti i giorni”

Adriano
1° Dan

“Credo che l’armonia si raggiunga essendo sempre presenti e attenti, accogliendo l’energia di un attacco con la gentilezza d’animo che converte, immediatamente, in primo l’intenzione offensiva e in secondo la direzione del colpo onde spegnere il tutto, far tornare e mantenere la PACE. L’uomo saggio non cerca contrapposizioni ma soluzioni”

1SA

Sabrina
1° Dan

“L’infinito misurarsi con le proprie abilità e i propri limiti, nel percorso verso l’equilibrio tra l’armonia del movimento e il pensiero leggiadro”

50AC

Antonio
1° Dan

“Per me l’Aikido è… comunicazione”

Alessandro R.
1° kyu

“Per me l’Aikido è l’inizio di un nuovo percorso”

25ai

Alessandro
1° kyu

“Per me l’Aikido è una possibilità senza tempo per conoscersi, dove offriamo noi stessi per imparare
dal prossimo”

15FI

Filippo
2° kyu

“L’Aikido è un divertimento ma anche una cosa impegnativa.
Unico difetto: la cintura che mi si slaccia sempre”

Cristian
2° kyu

“In Aikido ho trovato cose nuove: non solo l’imparare a difendermi ma anche a relazionarmi con i miei compagni e con il mio maestro e il rispetto e la disciplina verso le persone che ho davanti”

Manuele
4° kyu

“Per me l’Aikido è… impegnarmi al massimo!”

Giulia
5° kyu

“L’Aikido mi fa riflettere”

Flavia
5° kyu

“L’Aikido è un’arte molto bella perché non ti mette in competizione con nessuno, ma ti permette di lavorare in armonia con gli altri e con te stesso”

46nt

Nando
5° kyu

“Per me l’Aikido è… kaizen!”

23rv

Riccardo
5° kyu

“L’Aikido mi piace perché imparo tante cose divertendomi”

23rv

Katia
5° kyu

“La mia vita è fatta di amore, felicità, dolore e rabbia… come la luce e l’oscurità. Praticare Aikido è misurarmi con me stessa, corpo e mente. Spesso mi do’ dei limiti, ma con l’Aikido sto imparando che non è così e spero di trovare quell’equilibrio di pace e serenità tutti i giorni”

Alina
5° kyu

“L’Aikido… mi mette le ali!”

Giulio
9° kyu

“Per me l’Aikido è…”

Claudia
Mukyu

“Per me l’Aikido è…”

 

I commenti sono chiusi